venerdì 11 luglio 2014

In My Mailbox #2

Ciao a tutti miei piccoli dinosauri arancioni! *-*
Finalmente sono tornata definitivamente dopo aver dato il mio ultimo esame della sessione estiva chimica organica prenditela in quel posto. Vi inonderò con millemila post :3
In questo caso direi di iniziare con il riprendere la rubrica "In my Mailbox", con i miei ultimi acquisti.
Quindi direi di iniziare subito:


Titolo: Grandi Speranze
Autore: Dickens
Editore: Newton Compton
Genere: Classico
Trama:
 Pip vive in un piccolo villaggio alla foce del Tamigi, maltrattato dalla sorella, che lo alleva, e protetto da Joe, il marito. La sua infanzia di fervida e inquieta immaginazione viene sconvolta dall’irruzione di due adulti: il criminale Magwitch, che il bambino aiuta a fuggire, e la bizzarra e ricca Miss Havisham, che di lui fa l’oggetto del proprio ambiguo favore. Esaltato a “grandi speranze” dalla ricchezza che la vecchia signora sembra destinargli, il giovane rompe i legami d’affetto con il villaggio per recarsi a Londra, invaghito della fredda e sprezzante Estella, che insegue nella vita mondana aristocratica della capitale, e al tempo stesso fatalmente attratto dalla city borghese e dalle propaggini più inquietanti della città: il kafkiano mondo legale delle Inns of Court, le carceri di Newgate e le limacciose sponde del Tamigi. Narratore e protagonista, Pip ripercorre in queste pagine, con voce meditativa, ma vibrante di humour e di passione, il suo cammino di conoscenza e disillusione, facendo i conti con la propria protratta cecità di fronte ai casi della vita. Da questo romanzo è stato tratto il film Paradiso perduto di Alfonso Cuarón, con Gwyneth Paltrow e Robert De Niro.

Quando ho trovato queste nuove edizioni della Newton Compton non ho saputo resistere! Insomma, dei bellissimi classici ad un prezzo stracciato di 3,90€? Ovviamente ne ho dovuto prendere uno. 
E visto che gli altri li avevo già letti quasi tutti ho optato per Grandi Speranze.
Sono arrivata per il momento verso la metà e devo dire che anche se l'inizio era stato abbastanza lento, ora lo sto apprezzando molto!

Titolo: L'accademia dei Vampiri.
Autrice: Richelle Mead
Genere: Urban Fantasy/ YA
Trama: 
Fuggire dall’Accademia dei Vampiri per rifugiarsi fra gli umani sembrava l’unica strada per una vita “normale”. Ma a due anni dalla fuga, Lissa, principessa erede di una delle più nobili casate di vampiri Moroi, e Rose, sua migliore amica e guardiana, vengono ritrovate e riportate fra le mura del college. Dietro l’apparente ritorno alla normalità si nasconde una lotta senza regole né morale per il controllo di un potere di cui Lissa è l’ignara custode. I pettegolezzi, gli sguardi curiosi, le malignità mascherate da amicizia sono i nemici più facili da sconfiggere. Il pericolo reale si mostra solo quando decide di colpire. Lissa pagherà con la vita, se Rose non sarà capace di proteggerla.





Ormai penso saprete tutti del mio infinito amore per questa saga. Ammetto di averla già tutta in versione eBook, ma non so voi, io i miei libri preferiti li voglio anche e soprattutto in versione cartacea. Quindi appena ho visto che su libraccio ero venduto usato, beh, ho dovuto acquistarlo!! Se volete sapere cosa ne penso qui c'è la mia recensione.



Titolo: Morsi di Ghiaccio
Autrice: Richelle Mead
Genere: Urban Fantasy/ YA
Trama:
 È un anno difficile per Rose all’Accademia dei Vampiri. Il suo grande amore Dimitri sembra preferirle un’altra; l’amica Lissa passa tutto il tempo libero con il suo ragazzo. E come se non bastasse, ecco arrivare la guardiana Janine, madre sempre assente con cui Rose ha un legame complicato. Nel frattempo i temibili Strigoi sono alle porte. Una vacanza sulla neve regala a tutti l’illusione di essere al sicuro, ma è proprio allora che Rose corre i rischi più gravi.







Stessa storia che per L'accademia dei vampiri. Quando l'ho visto lì, tutto solo e scontato, non ho potuto far altro che comprarlo.
Molto presto intendo recuperare tutta la serie in formato cartaceo, quindi quando si può risparmiare trovandoli usati, beh, meglio approfittarne!


Titolo: City Of Heavenly Fire
Autrice: Cassandra Clare
Genere: Urban Fantasy
Trama: 
Erchomai, ha detto Sebastian. Sto arrivando.
Ed ancora una volta sul mondo degli shadowhunters cala l'oscurità. Mentre tutto intorno a loro cade a pezzi, Clary, Jace e Simon devono unirsi con tutti quelli che stanno dalla stessa parte, per combattere il più grande nemico che la società dei Nephilim abbia mai affrontato: Sebastian, il fratello di Clary. Il traditore, colui che ha scelto il male. Nulla, in questo mondo, può sconfiggerlo, ed i tre -uniti da un legame profondo e indissolubile- sono costretti a cercare un altro mondo dove l'estremo scontro abbia una speranza di vittoria. Il mondo dei demoni. Ma il prezzo da pagare sarò altissimo. Molte vite saranno perdute per sempre, e l'amore sarà sacrificato per un bene più grande: scongiurare la distruzione definitiva di un mondo che non sarà mai più lo stesso. Perchè la fine degli shadowhunters è anche il loro inizio.





Ebbene si, io sono tra quelle persone che non sono riuscite ad aspettare l'uscita italiana. Infondo io leggo spessissimo in lingua, quindi non mi cambiava nulla. E se posso avere un libro in anticipo, lo prendo.
In questi giorni dovrebbe esserci anche l'uscita in italiano, quindi prossimamente vi posterò la mia recensione.



Titolo: Cercando Alaska
Autore: John Green
Genere: YA
Trama:
Miles Halter, solitario collezionista di Ultime Parole Famose, lascia la tranquilla vita di casa per cercare il suo Grande Forse a Culver Creek, una prestigiosa scuola in Alabama. È qui che conosce Alaska. Brillante, buffa, svitata, imprevedibile e molto sexy, per Miles diventa un enigma, un pensiero fisso, una magnifica ossessione.











Ho deciso di recuperare tutti i libri di questo autore. Io lo sto amando sempre di più, è fantastico. E anche questo libro lo è.
Non ai livelli di Colpa delle Stelle, ma comunque mi ha stappato un pezzettino di cuore tutto suo. Non vedo l'ora di comprare anche tutte le altre sue opere e disperarmi ancora un po'.
Consigliatissimo.


Allora ragazzi, queste sono state le ultime aggiunte alla mia libreria, cosa ne pensate? Vi sono piaciute? Se avete fatto un post con i vostri acquisti linkatemelo nei commenti, mi farebbe piacere leggerli.
Alla prossima!

4 commenti:

  1. Sono in uno stato perenne di indecisione per quanto riguarda L'accademia dei vampiri D: ne parlate tutti bene..ma non mi ispira per niente T.T
    COHF devo prenderlo, ma in italiano :3 Cercando Alaska letto! Fantastico *_*
    devo procurarmi gli altri libri di John Green *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ti consiglio davvero di leggerla, e magari non fermarti subito al primo ma arrivare almeno fino al secondo prima di abbandonarla :D
      Se vuoi io ho a disposizione i file pdf così non dovrai per forza comprarli per leggerli ^-^

      Elimina
  2. OMG, 'cercando Alaska'!!! Quanto lo vorrei !

    RispondiElimina