lunedì 28 agosto 2017

Weekly Recap - Cosa ho fatto questa settimana? #2

Buongiorno a tutti ragazzi e bentornati sul blog! Oggi ho deciso di continuare ad aggiornarvi su quello che ho fatto questa settimana visto che lo scorso post del genere vi era piaciuto molto.
Partiamo dal mondo delle letture! In questo post vi farò un recap di quelle che sono state le mie letture ultimamente e usciranno presto le recensioni di tutti i titoli al più presto. Dallo scorso Weekly
Recap ho letto moltissimo! Il primo libro che sono riuscita a finire è stato Godsgrave di Jay Kristoff, il secondo libro della serie di Nevernight di cui ho recensito il primo volume QUI. Questa serie è diventata in pochissimo tempo una delle mie preferite, quindi se cercate qualcosa di Fantasy e tremendamente badass su un assassina, questo libro è ciò che fa per voi! Il mio amore arriva a livelli talmente alti che ho anche deciso di preordinare la copia autografata UK del libro da Waterstones. Godsgrave è ancora inedito, quindi ringrazio Netgalley per avermi dato l'opportunità di leggere il libro in anteprima in cambio di una recensione. 
Subito dopo mi sono buttata sui libri che avevo in TBR per la 24 Hours Read-A-Thon e ho terminato The Dreadful Tale of Prosper Redding di Alexandra Braken, il primo libro della sua nuova serie middle grade. Anche in questo caso il libro è ancora inedito e ringrazio Netgalley per avermi fornito una copia in anteprima. Se volete sapere i miei pensieri su questo libro ho già pubblicato la recensione sul blog e potete trovarla QUI. Mi è piaciuto davvero molto e lo consiglio vivamente per quanto riguarda il periodo di Halloween!
Appena finito questo libro mi sono buttata su Strange the Dreamer di Laini Taylor, e dire che l'ho amato è minimizzare. Questo libro è
scritto in modo assolutamente poetico e la storia è magia pura. Non vedo l'ora di parlarvene meglio in una recensione, perchè merita tantissimo. Lo consiglio assolutamente se avete voglia di una lettura strana e super suggestiva.
Subito dopo non riuscendo a fermarmi ho iniziato un altro libro che ho adorato, cioè The Gentleman's Guide to Vice and Virtue di Mackenzie Lee. Questo libro è l'ideale per divertirsi d'estate. In poche parole è un romanzo contemporaneo ma ambientato nel passato dove seguiamo un giovane nobile scapestrato che inizia il suo tour dell'Europa (un usanza dell'epoca per i giovani scapoli). Mi è piaciuto molto anche per alcuni temi trattati nel romanzo, come la bisessualità e il razzismo. Presto arriverà una recensione anche in questo caso.
L'ultimo libro che ho letto, terminato proprio ieri sera, è Eliza and her Monsters di Francesca Zappia. Un contemporaneo meraviglioso pieno di riferimenti geek che segue le avventure dell'autrice di un webcomic che incontra a scuola lo scrittore più famoso di fanfiction sulla sua opera. Ma la sua identità è segreta!Libro meraviglioso e molto scorrevole che parla anche di disturbi d'ansia e attacchi di panico. Consigliatissimo a tutti.

Passiamo adesso a ricapitolare i video che sono usciti ultimamente sul mio canale! Il primo che ho pubblicato questa settimana è stato il vlog della 24 Hours Read-A-Thon dove potete vedere tutto il disagio che è stata quella giornata. Spero che vi piaccia!


Subito dopo ho invece pubblicato un tag che mi è piaciuto moltissimo e cioè il Book Lover Survival Tag dove rispondo alla domanda "Quali 8 libri porteresti con te su un isola deserta?". E' stato difficilissimo scegliere ma sono soddisfatta dei titoli che ho scelto. E voi quali scegliereste?


Andando avanti con i Telefilm non ho iniziato nulla di nuovo. Ho continuato con Jessica Jones e sono arrivata al settimo episodio! Mi sta prendendo tantissimo e amo il fatto che ora ci sono più scene con Kilsgrave. Non vedo l'ora di finire la serie!
Ho poi continuato a guardare la 6B di Teen Wolf e nonostante le puntate non siano male, siamo ormai a 5 episodi dalla conclusione e secondo me non sta succedendo assolutamente nulla a livello di trama. Sarà che preferisco la vecchia generazione rispetto alla nuova, ma non sono troppo coinvolta con la storia. E poi mi manca un sacco il mio Stiles! Spero che almeno nel finale ci sarà un lieto fine Stidia, because i need it.
PASSIAMO ORA AL FINALE DI STAGIONE DI GOT.
OH MY GOD.

Non parlerò in dettaglio di quello che è successo per evitare di fare spoiler ma QUEL FINALE. Non so come farò ad aspettare due anni per sapere come andrà a finire la serie! Alcune scelte mi hanno dato un po' fastidio e se volete sentirmi parlare di più della stagione in generale, sul canale è uscito un video dove parlo delle serie tv che sto seguendo.

L'ultima cosa di cui volevo parlare in questo post è il film di Death Note, uscito molto recentemente su netflix. Sinceramente, non l'ho affatto trovato all'altezza dell'opera originale e penso sia stata buttata all'aria l'occasione di rendere giustizia a questa serie con un film ben realizzato. Il problema principale che ho trovato è stato secondo me il completo stravolgimento della personalità e delle caratteristiche dei personaggi. Light dovrebbe essere un ragazzo freddo e calcolatore, impassibile davanti a tutto, e invece è stato dipinto come un ragazzino insicuro e instabile che entra nel panico alla prima difficoltà. Tutte le sue scelte sembrano guidate da Ryuk che invece nell'opera originare fa solo da "spettatore" al caos scatenato da Kira. Anche L l'ho trovato fuori personaggio, seppure meno del protagonista. Semplicemente non ce lo vedo proprio a fare il pazzo e presentarsi a casa di Light urlando a destra e manca. Ma la cosa più oscena secondo me è stata fatta con il personaggio di Misa che nel film è stata ribattezzata Mia. E' praticamente più sveglia lei di Light in questo adattamento! Non che ci sia niente di male nella cosa, ma la caratteristica principale di Misa era la sua sottomissione assoluta a Kira, non avrebbe mai fatto quello che accade nel film. Alla fine se non avete mai visto l'anime o letto il manga il film potrebbe anche piacervi, altrimenti abbandonate ogni speranza.

Ecco quindi a voi quello che ho combinato nelle ultime due settimane. Spero che il post vi sia piaciuto!
Un abbraccio,
Sara.

5 commenti:

  1. The Gentleman's Guide to Vice and Virtue sono curiosissima di leggerlo! Ultimamente lo vedo ovunque!
    In più sono curiosa per quanto riguarda questo fantomatico film di Death Note, anche se in realtà non mi sembra granchè, come hai detto anche te

    RispondiElimina
  2. Il protagonista di The Gentleman's Guide to Vice and Virtu, lo trovo troppo simile a chuck Buss xD
    Il film di death note l'ho trovato imbarazzante

    RispondiElimina
  3. Non vedo l'ora di leggere Strange the dreamer

    RispondiElimina
  4. Voglio leggere Strange the dreamer, STOP

    RispondiElimina
  5. datemi strange the dreamer adesso e nessuno si farà male

    RispondiElimina